PNL - Persuasione

Partiamo dalla base: PNL significa Programmazione Neuro Linguistica. È un metodo non soltanto comunicativo, ma adottabile nello sviluppo delle abilità mentali e personali. Esiste una connessione tra i processi neurologici e il linguaggio che può essere modellata (quindi programmata) per raggiungere schemi di comportamento prefissati. Questa è la teoria, vediamo come funziona la PNL nella pratica.

Attraverso la PNL possiamo trasformare i nostri limiti in risorse, possiamo cambiare i nostri comportamenti, prefissarci degli obiettivi e ottenere quello che vogliamo. Per fare questo dobbiamo eliminare le dinamiche sbagliate che ci limitano nelle scelte e nelle azioni di tutti i giorni, riuscendo così a gestire i nostri stati d’animo in maniera proficua, comportarci nel modo giusto in ogni situazione, raggiungere una flessibilità mentale che ci consenta di vincere ansie e paure e ottenere ciò che si vuole.

Tutto questo significa al tempo stesso imparare a comunicare nelle relazioni, usare il linguaggio più adatto al nostro obiettivo e contesto, essere capaci di persuadere il nostro interlocutore. Per migliorare le nostre strategie di comunicazione attraverso la PNL è necessario assumere un atteggiamento mentale elastico, riuscire ad ascoltare e comprendere gli altri, imparare a persuadere e convincere.Il percorso per diventare leader di se stessi e degli ambienti che frequentiamo passa attraverso le tecniche della PNL. Andiamo a scoprirle.

La PNL studia la struttura dell’esperienza soggettiva, ovvero cerca di capire come alcune persone riescano a porsi degli obiettivi e raggiungere quei risultati. Questo attraverso l’analisi e il successivo apprendimento dei comportamenti ritenuti efficaci, infine replicando quei modelli comportamentali appresi. Il modellamento avviene sia in maniera intuitiva, per esempio il bambino con i genitori, che in modo analitico, cioè replicando i meccanismi studiati e facendo proprie le capacità del nostro modello. Persuadere non è altro che la capacità di convincere l’interlocutore della validità della nostra idea. La preparazione, un punto di vista intelligente o le qualità di un prodotto da soli non bastano, senza l’abilità della persuasione. Per riuscire a persuadere e ottenere ciò che vogliamo possiamo utilizzare varie tecniche della PNL. Vediamo alcune:

  • Il potere di una domanda riesce a trasformare un’opinione da negativa a positiva e viceversa, perché costringe l’interlocutore a cercare una buona motivazione per sostenere una posizione spesso priva di fondamento.
  • La comparazione è una tecnica spesso infallibile: se chiediamo qualcosa di molto grande, sappiamo già che avremo un rifiuto. Ma se subito dopo chiediamo qualcosa di un po’ più piccolo, è più facile persuadere il nostro interlocutore, perché la seconda richiesta apparirà di valore modesto.
  • Una piccola richiesta, spesso banale, ci porta a stabilire un contatto con il nostro interlocutore. Cominciamo con una domanda inutile, sarà più facile ottenere quello che vogliamo davvero.
  • Fornire una motivazione è un arma spasso infallibile. Non importa quanto sia stupida o intelligente la nostra motivazione, spiegare il perché di quello che vogliamo apre le porte della comprensione e della disponibilità.

Imparando le tecniche della persuasione utilizzando la PNL potrai davvero ottenere ciò che vuoi, da chiunque.

Libri consigliati sull’argomento

Ti potrebbe interessare leggere questi articoli: