Come mantenere la calma

La maggior parte di noi può diventare più tranquilla di quanto sia già. Le persone tranquille sono più felici e aiutano gli altri a essere più calmi. Probabilmente sei stato grato a qualcun altro che era tranquillo quando eri in crisi. Ci sono una varietà di tecniche che puoi provare per diventare una persona più tranquilla, dalla meditazione al sonno. Ti presentiamo alcune delle più comuni.

Fermati e ri-focalizza i tuoi sensi. Quando incontri stress, rabbia o ansia, puoi attivare la modalità “lotta o fuga” del tuo corpo. Il tuo sistema nervoso simpatico percepisce che sei sotto attacco e prende il tuo corpo in marcia, aumentando la frequenza cardiaca, costringendo i vasi sanguigni, limitando la respirazione e tendendo i muscoli. Quando senti questi sintomi, ferma ciò che stai facendo (se puoi tranquillamente) e ri-focalizza i tuoi sensi su ciò che sta vivendo il tuo corpo. Questo può aiutare a ridurre ciò che gli scienziati chiamano “reattività automatica”.

Respira dal tuo diaframma. Quando sei stressato o ansioso, il tuo respiro diventa rapido e superficiale. Respirare profondamente dal diaframma aiuta a contrastare questa risposta allo stress segnalando al cervello di rilasciare i neurotrasmettitori calmanti e ripristinare l’ossigeno nel tuo corpo. Alcuni respiri profondi possono aiutarti a sentirti più calmo quasi immediatamente.

Prova il rilassamento muscolare progressivo. Progressive Muscle Relaxation, o PMR, può aiutarti a liberare coscientemente la tensione nel tuo corpo che può accumularsi quando sei stressato o arrabbiato. Con PMR tendi e rilascio i tuoi muscoli in gruppi dalla testa ai piedi, segnalando al tuo corpo di rilassarsi. Ci vuole un po ‘di pratica, ma una volta capito, è un modo veloce per calmarsi.

Distraiti. A volte, devi interrompere il ciclo di concentrazione su ciò che ti ha turbato. Ruminando, quel ciclo di “dischi rotti” in cui si pensa ripetutamente gli stessi pensieri sconvolti, può peggiorare o addirittura causare ansia e depressione. La distrazione non è una buona soluzione a lungo termine, ma è molto utile per ridurre lo stress nel momento e aiutarti a concentrarti su qualcosa di positivo. 

Esercizio. Quando ti senti triste, un esercizio moderato potrebbe aiutarti a sentirti meglio velocemente. L’esercizio rilascia endorfine nel tuo corpo, che sono stimoli naturali dell’umore. Diversi studi hanno dimostrato che l’esercizio riduce i sentimenti di rabbia e aumenta i tuoi sentimenti di calma e benessere. La prossima volta che sei arrabbiato, vai per una corsa veloce. Ti sentirai meglio.

Ascoltare musica. La musica ha un effetto molto rilassante su come pensiamo. Se hai difficoltà a calmarti, prova un po’ di musica rilassante. Evita la musica con suoni aspri o tempi rapidi, anche se è la musica che ti piace davvero, perché questa musica può davvero aggiungere stress! Ascolta la musica calma quando stai cercando di calmarti.

Questi sono solo alcune delle strategie più efficaci per mantenere la calma anche in situazioni di stress.

Libri consigliati sull’argomento:

Ti potrebbe interessare leggere questi articoli: